I premi

La graduatoria dei vincitori del Concorso è affidata al giudizio del Comitato di Valutazione appositamente costituito.

Per il Concorso delle Idee

Le migliori idee imprenditoriali vengono premiate con servizi e visibilità. I servizi consistono in attività di tutoraggio e nella partecipazione gratuita alle attività di pre-incubazione sviluppate dagli Organizzatori del Concorso con iniziative di formazione finalizzate a fornire gli strumenti operativi per la predisposizione di un business plan. L’attività di tutoraggio, in particolare, sarà effettuata da esperti con capacità specifiche nella stesura del piano di impresa.
Le idee vincitrici possono così trasformarsi in veri e propri progetti di impresa e concorrere ai premi in denaro previsti per la seconda fase del concorso. 

La visibilità avverrà attraverso un evento aperto al pubblico nel quale alcune delle idee selezionate dagli Incubatori degli Atenei promotori avranno l’opportunità di fare una presentazione del loro progetto. L’evento verrà effettuato nel mese di Giugno 2016.

Per il Concorso dei Business Plan

Ai migliori progetti di impresa (Business Plan) sono conferiti premi in denaro. La premiazione verrà effettuata dal Comitato Promotore entro il mese di Ottobre 2016

I primi tre classificati assoluti ricevono:

  • 1° PREMIO: 10.000 euro
  • 2° PREMIO: 7.500 euro
  • 3° PREMIO: 5.000 euro

I primi 6 classificati assoluti acquisiscono il diritto di partecipare al Concorso “Premio Nazionale per l’Innovazione 2016” che si terrà il 1° e 2 Dicembre 2016 a Modena (*).

Premi speciali

Ulteriori premi speciali da 7.500 euro ciascuno:

Menzioni speciali

  • Al miglior progetto di “PARI OPPORTUNITÀ”, finalizzato a promuovere il principio delle pari opportunità e l’imprenditorialità femminile, la cui definizione prevede che soddisfi almeno uno dei seguenti criteri:
    a. Team o compagine sociale con capofila donna.
    b. Team o compagine sociale con all’interno almeno il 50%+1 dei componenti del team che siano donne.
  • Al miglior progetto di “INNOVAZIONE SOCIALE” definito in base ai criteri espressi dalla normativa per le Startup Innovative (Legge 221/2012), consultabile al link:
    www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/documenti/Guida_Startup_Innovative_Vocazione_Sociale_21_01_2015.pdf

Per concorrere alle Menzioni Speciali è necessario selezionarlo in sede di registrazione del proprio progetto e includere una apposita sezione nel Business Plan in cui inserire opportuni parametri quantificabili volti a misurare l’impatto richiesto.

 


I premi non sono cumulabili. Tutti i premi elencati si intendono al lordo di ogni onere fiscale e contributivo.


(*) I primi 6 classificati assoluti acquisiscono il diritto di partecipare al Premio Nazionale per l’Innovazione - PNI 2016 - con una dotazione di premi in denaro. Il Premio Nazionale per l’Innovazione è la “Coppa dei Campioni” dei progetti d’impresa vincitori delle Start Cup regionali ed è promosso da PNICube, l’Associazione degli Incubatori e delle business plan competition.
Le Start Cup regionali ricoprono la quasi totalità del territorio italiano e coinvolgono oltre 50 tra università, incubatori e istituzioni, quali il CNR, l’Enea e l’Istituto Italiano di Tecnologia.
Quest’anno la finale del PNI si terrà a Modena il 1 e 2 Dicembre 2016.


SPONSOR
Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK