I consigli per redigere un buon Business Plan

 

Si è ufficialmente aperta la Fase 2 di Start Cup Piemonte Valle d’Aosta 2020, alla quale per partecipare è necessario candidare il Business Plan della propria idea o progetto innovativo.

 

Per facilitare la redazione di questo documento abbiamo pensato di fornire alcuni consigli di cui tener conto nella sua stesura!

 

È necessario prendere in considerazione 4 punti fondamentali:

1)     L’innovazione e value proposition della propria idea innovativa: far emergere il valore del proprio progetto e in cosa si differenzia rispetto a quello di potenziali competitor;

2)     La dimensione del mercato di riferimento: assicurarsi di aver analizzato adeguatamente il mercato in cui il progetto si svilupperà e valutare il suo reale bisogno;

3)     La fattibilità dell’idea e le prospettive di crescita economica: assicurarsi che il fabbisogno finanziario sia adeguato agli obiettivi prefissati;

4)     Il team: deve essere composto da persone motivate e con competenze eterogenee.

 

Per avere informazioni aggiuntive su come redigere il Business Plan e per conoscere le modalità per concorrere ai premi speciali, visitare la pagina “Come partecipare”. 

Affrettati, la deadline per candidarsi è il 23 luglio alle 18!

SPONSOR
Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK